Un meeting, un convegno o un evento sono un momento di rilievo per ogni azienda. È l’occasione ideale per comunicare contenuti ritenuti importanti a collaboratori e dipendenti e un momento importante per instaurare o sviluppare relazioni personali e professionali.
Si tratta di un’opportunità utile all’azienda per mostrare ed illustrare i propri prodotti e servizi ed annunciare o sottolineare cambiamenti e novità relativi sia al proprio brand che a tutto ciò che concerne l’ambito operativo.  Indubbiamente, quindi, lo sforzo che sta dietro all’organizzazione di un evento ripagherà l’azienda in primis in termini di conoscenza e visibilità e successivamente, c’è da augurarsi, tramite un riscontro economico.
C’è però un altro aspetto di fondamentale importanza legato alla partecipazione ad un evento. Quello umano. 

Un meeting è prima di tutto un momento di incontro, una riunione di persone che condividono un’esperienza sociale, imparando a conoscersi anche fuori dall’ambito professionale e divenendo così qualcosa di più di una mera “funzione aziendale”. In questo senso un evento diviene un momento formativo di team building in cui vengono rafforzate le connessioni umane e si costruisce una comunità, cioè un gruppo di individui in grado di collaborare in vista di uno scopo comune. Quando sono uniti dalla volontà di risolvere un problema, dalla condivisione di conoscenza, dalla necessità di generare nuove idee gli esseri umani riescono, inoltre, a coadiuvarsi e ad aiutarsi vicendevolmente. In questo modo ricevono e danno supporto l’un l’altro e all’azienda, sentendosi parte integrante e, soprattutto, attiva delle novità e dei cambiamenti introdotti. A giovarne non saranno solamente i rapporti tra le persone, ma anche l’intero complesso aziendale che potrà, dunque, crescere proprio in virtù dell’intervento di singoli componenti interessati e coinvolti nei suoi processi.

Questo autunno anche Wolnet ha dato il via a varie iniziative che hanno visto la partecipazione attiva dei propri collaboratori, sia interni che esterni. Abbiamo fatto conoscere e mostrato a tutti il rinnovamento e gli obiettivi aziendali che possono essere raggiunti solo con la collaborazione di tutti. A questo proposito, ci siamo presi cura del lavoro degli installatori e rivenditori che operano direttamente sul campo per conto di Wolnet. Abbiamo ascoltato i loro pareri e critiche, visto attraverso i loro occhi alcune problematiche e raccolto idee e proposte al fine aumentare la qualità della loro vita professionale. L’organizzazione degli eventi ha, inoltre, avuto un risvolto positivo all’interno degli uffici Wolnet, dove la volontà di collaborare e di ascoltare anche nuovi punti di vista stanno contribuendo ad introdurre ulteriori migliorie in ambito aziendale. Senza contare che siamo tutti più amici di prima!

 

torna alle news ›